T.N. 76 Weißburgunder 2015

T.N. 76
Weißburgunder
2015

C’era una volta un frutteto con antichi alberi di pere…
Un vino maturo, con fermezza e profondità: l’accompagnatore di pasti che provvede al bilancio idoneo. Ognuno senta cosa naso e bocca gli ispirano.
Che siano sapori speziati, acidità delicata, sapori di frutti e fiori di frutta a semi o calde note che richiamano fondente cioccolato bianco, tannini fini accentuati, un tocco di cera d’api forse. Questo vino regge dolce armonia.

Hof Gandberg

Uva T.N.76 Weissburgunder

VARIETÁ: Pinot bianco. Vitigni nodosi con tralci arruffati piantati nel 1976 da Rudolf Niedermayr nel rarissimo sistema di coltivazione Casarsa (cordone alto). La varietà tipica in zona Monte Appiano è ormai l’unica non PIWI su maso Hof Gandberg.

Terreno e ubicazione

TERRENO E UBICAZIONE: Appiano Monte, vicino alle buche di ghiaccio, Maso Hof Gandberg, lato orientale, 520 m s.l.m. Terreno argilloso, calcareo, profondo, con alta percentuale di roccia dolomitica bianca.

VENDEMMIA: uva selezionato a mano il 1 settembre 2015. Prima dell’inizio della maturazione, riduzione della metà di ogni grappolo per ottenere uva ancora più concentrate.

Bicchiere da vino T.N.76 Weissburgunder

CANTINA: mosto in parte a contatto con le bucce fino a due giorni, in parte fermentato sulle bucce. Fermentazione spontanea con lieviti indigeni, metà in acciaio, metà in rovere. 22 mesi in contatto con i lieviti; imbottigliato in agosto 2017 senza chiarificazione ne filtrazione.

Alcool: 13 % vol.
Acidità: 5 g/l
Zucchero residuo: <1 g/l
Quantità prodotta: 1.000 bottiglie